Tutti gli acquisti COOP Italia

Scegli la tua città e vedi tutte le offerte di COOP accanto a te
i

Con questo modulo ci fornisci i tuoi nomi, mail, sesso e città. I dati saranno utilizzati per poterti inviare regolarmente delle mail personalizzati con delle promozioni selezionate. Potresti facilmente correggere o cancellare i dati fornti da te nelle impostazioni del tuo profilo. I dati saranno utilizzati esclusivamente ai fini della fornitura di un servizio personalizzato e di qualità. I dati possono essere forniti solo tramite le piattaforme dei partner, tramite i quali noi assicuriamo il servizio.


 Una volta avvenuta l'industrializzazione circa a metà del XIX secolo, cambiarono radicalmente le abitudini dei consumatori. Da quel momento in poi si svilupparono, nella maggior parte dei paesi europei le celebri cooperative di consumo, conosciute come società cooperative. Erano proprio queste a vendere i beni alimentari ai membri che ne facevano parte e tutto questo a prezzi enormemente più convenienti. Queste cooperative sono conosciute oggigiorno come Coop ed hanno avuto un enorme sviluppo fino ad arrivare agli ipermercati Coop attuali, nei quali è possibile trovare praticamente qualsiasi bene di consumo.

 Nel corso del tempo questa tipologia di supermercati e ipermercati si sono modificati in modo radicale, passando da piccoli supermercati rionali fino a diventare delle enormi strutture polivalenti all'interno delle quali è possibile passare il proprio tempo in modo differente. È possibile comprare ogni sorta di beni di prima necessità e non solo, svago, giochi per i bambini e librerie sono presenti nelle strutture più grandi. Si tratta di un modello di supermercati molto sviluppato in Svizzera, come in Germania, (almeno agli inizi del '900). Poi a causa della grande competizione con i marchi più conosciuti, le cooperative tedesche in particolare vengono trasformate in spa ed ai giorni attuali ne restano poche.

 In Italia invece la prima cooperativa ha la luce nel 1854 e la loro diffusione è sempre più capillare a partire dai tempi di Giolitti. L'avvento del fascismo invece limita molto la crescita delle cooperative, fino al termine della guerra. Da quel punto in avanti si comprende che il mercato è cambiato totalmente ed anche le cooperative devono adeguarsi. Ci vorranno oltre vent'anni e differenti fusioni per vedere le Coop diventare quello che sono oggi a livello provinciale e regionale.

 

Mostra altro...
notification circle blue
Hey! Abbiamo appena pubblicato il nuovao (brandName) volantino. Controlla il catalogo QUI e risparmi I tuoi soldi!